Italiani, siate seri


VociUNI

L’Italia è un paese insoddisfatto. L’italiano incolpa la sua classe politica di aver creato un paese non democratico. Sentiamo da sempre lamentarsi i nostri amici, i nostri vicini di casa di come la politica non faccia mai l’interesse dei cittadini. Tuttavia, quando viene richiesto ai nostri concittadini di assumersi le loro responsabilità, esprimendo la loro decisione nello strumento democratico più diretto che ci sia, l’italiano si astiene, dimentica, sorvola.

Il referendum abrogativo sulla giustizia è stato invalidato perché non ha raggiunto il quorum del 50% più uno dei votanti. Il 12 giugno, solo il 21% dei cittadini italiani ha votato. Un’emorragia allarmante del sentimento democratico dei cittadini. Ma siamo sicuri che sia stato solo una disattenzione degli elettori? I mezzi di informazione hanno il dovere di aiutare i cittadini a prendere le decisioni che spettano loro, dando loro gli strumenti necessari. Come il sondaggio svolto da VociUni nelle settimane scorse…

View original post 392 more words


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: